https://ec.europa.eu/info/law/payment-services-psd-2-directive-eu-2015-2366_en

Dal 31 dicembre transazioni online approvate 2 volte

Guide & Utili
Condividi

Dal 31 dicembre, ogni transazione online dovrà essere approvata due volte: definita Strong Customer Authentication, si tratta della soluzione ideata dalla direttiva europea  Payment Services Directive 2 per evitare utilizzi malevoli delle credenziali bancarie.

Per concludere una transazione l’utente dovrà immettere un secondo codice, generato da un’app o ricevuto via SMS – in maniera del tutto simile all’autenticazione a due fattori.

Ciò dovrebbe aumentare la sicurezza online, ma potrebbe costituire anche un deterrente agli acquisti: secondo un report di CMSPI, i tempi di ricezione del codice sono fondamentali e per i clienti dei piccoli commercianti, sprovvisti delle risorse tecnologiche degli e-commerce più grandi, significherebbe attendere fino a 2 minuti; un utente su quattro non sarebbe disposto ad aspettare tanto, mettendo così a rischio quasi 14 miliardi di euro di transazioni.

Condividi

1 thought on “Dal 31 dicembre transazioni online approvate 2 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *