La moda dello yoga facciale, 4 esercizi per ridurre le rughe

yoga facciale

Lo yoga facciale è diventato una tendenza sempre più popolare nel settore del benessere e della bellezza. Questa pratica consiste in una serie di esercizi mirati a rafforzare i muscoli del viso, ridurre le rughe e migliorare il tono della pelle. Secondo gli esperti, dedicare almeno cinque minuti al giorno a questi esercizi può portare a notevoli miglioramenti nell'aspetto del viso nel tempo.

Studi del 2018 hanno dimostrato che i partecipanti che hanno praticato lo yoga facciale per 20 settimane hanno sperimentato significativi miglioramenti, come un aspetto più tonico e guance più piene.

Inoltre, i sostenitori di questa pratica affermano che allenare i muscoli facciali può portare a un miglioramento del microcircolo e dell'ossigenazione della pelle, contribuendo a un colorito più sano e un aspetto più luminoso. Questa pratica è considerata un'alternativa naturale e a basso costo rispetto a interventi più invasivi, come il botox.

Sommario

Lo yoga facciale offre diversi benefici, tra cui:

  1. Miglioramento della circolazione sanguigna: Gli esercizi dello yoga facciale possono contribuire a migliorare la circolazione sanguigna nel viso, favorendo un aspetto più luminoso e sano.
  2. Tonificazione dei muscoli: La pratica regolare dello yoga facciale può aiutare a tonificare i muscoli del viso, contribuendo a un aspetto più sodo e definito.
  3. Riduzione e prevenzione delle rughe: Secondo alcuni studi, lo yoga facciale può contribuire a ridurre alcune rughe e segni visibili dell'invecchiamento, oltre a prevenirne la formazione.
  4. Rilassamento e diminuzione della tensione muscolare: Gli esercizi di yoga facciale possono aiutare a rilassare i muscoli del viso, riducendo la tensione e favorendo un aspetto più disteso e giovane.
  5. Miglioramento del benessere fisico e mentale: Praticare lo yoga facciale può portare a un miglioramento complessivo del benessere fisico e mentale, offrendo un momento di relax e cura personale.
yoga facciale

Alcuni esercizi di yoga facciale che possono essere efficaci per ridurre le rughe includono:

  1. Contro le rughe del collo e del décolleté: Sorridi con decisione, tirando giù gli angoli della bocca. Posiziona una mano sotto il mento mentre provi ad aprire la bocca, finché non senti i muscoli del collo tendersi. Mantieni la posizione per 10 secondi. Ripeti per almeno 20 volte.
  2. Esercizi per le rughe della fronte: Corruga la parte superiore del viso e mantieni la posizione per almeno 10 secondi. Apri poi bene gli occhi, tendendo la pelle della fronte il più possibile. Ripeti per almeno 20 volte.
  3. Esercizi per le zampe di gallina e il contorno occhi: Applica una leggera pressione con le dita vicino agli occhi e apri e chiudi gli occhi rapidamente per 10 volte. Poi, con le dita, tira delicatamente la pelle vicino agli occhi verso l'esterno. Ripeti per almeno 20 volte.
  4. Esercizi per il tono muscolare: Posiziona i pollici sugli zigomi e tira delicatamente per aprire gli occhi. Poi richiudili, facendo opposizione con la forza delle dita. Ripeti 10 volte a sessione.

Questi esercizi mirano a stimolare i muscoli del viso e a migliorare il tono della pelle, contribuendo a ridurre le rughe e a prevenirne la formazione.

È importante praticare regolarmente questi esercizi per ottenere i massimi benefici.

I tempi per vedere i risultati dello yoga facciale

I tempi per vedere i risultati degli esercizi di yoga facciale possono variare da persona a persona. Tuttavia, secondo alcuni esperti, dedicare almeno 10-15 minuti al giorno a questi esercizi potrebbe portare a notevoli miglioramenti nell'aspetto del viso nel tempo.

Alcune persone potrebbero notare i primi risultati dopo alcune settimane di pratica regolare, mentre per altri potrebbero essere necessarie diverse settimane o mesi per apprezzare appieno i benefici.

È importante praticare regolarmente gli esercizi e avere pazienza, in quanto i risultati possono essere graduale e dipendono da diversi fattori, come l'età, lo stile di vita e la genetica.

yoga facciale

Controindicazioni agli esercizi di yoga facciale

Le controindicazioni per lo yoga facciale includono:

  1. Traumi: È sconsigliato praticare lo yoga facciale in presenza di traumi recenti nell'area del viso o del collo, come interventi chirurgici o lesioni.
  2. Condizioni mediche specifiche: Le persone con determinate condizioni mediche, come paralisi facciale, nevralgia del trigemino o altre patologie neurologiche, dovrebbero consultare un medico prima di iniziare qualsiasi tipo di esercizio facciale.
  3. Consultazione medica: È consigliabile consultare un medico o un professionista qualificato prima di iniziare un nuovo regime di esercizi di yoga facciale, specialmente se si hanno preoccupazioni riguardo a condizioni mediche preesistenti.

In generale, è importante essere consapevoli delle proprie condizioni fisiche e consultare un professionista qualificato prima di iniziare qualsiasi nuovo regime di esercizi, compreso lo yoga facciale.

Articoli Correlati

Go up