Corrente del Golfo, mai così lenta da 1600 anni

Corrente del Golfo

Corrente del Golfo, mai così lenta da 1600 anni. Il problema sta peggiorando e può portare a conseguenze incalcolabili.

La corrente del Golfo trasporta l’acqua calda di superficie dall’equatore a nord e rimanda a sud acque fredde a bassa salinità. Sposta quasi 20 milioni di metri cubi di acqua al secondo.

Stefan Rahmstorf del Potsdam Institute for Climate Impact Research PIK, studia da anni la Corrente del Golfo. In passato lui e colleghi hanno effettuato studi mettendo in luce un rallentamento della corrente oceanica di circa il 15% dalla metà del XX secolo, collegandola al riscaldamento globale causato dall’uomo. Finora mancava un quadro solido sul suo sviluppo a lungo termine, cosa che i ricercatori cercano di fornire adesso.

Articoli Correlati

Go up