Da Swappie il bancomat per smartphone

bancomat per smartphone

In tutto il mondo ci sono milioni di vecchi smartphone abbandonati nei cassetti, seppur ancora ben funzionanti e in buone condizioni. Non è un caso che i dispositivi ricondizionati siano molto popolari tra chi cerca un modello rigenerato e riportato a condizioni accettabili, oltre che certificato sulle condizioni e funzionamento. Tra i portali che si occupano di smartphone cosiddetti refurbished c'è Swappie, che in Finlandia ha lanciato un progetto molto particolare: il bancomat per smartphone.

Finlandia avanguardia

Questi speciali chioschi sono stati installati in tre città finlandesi: Tampere, Turku e Vantaa. Il loro scopo è presto detto, visto che sono progettati per comprare e vendere smartphone in modo semplice, veloce e affidabile sia per chi acquista sia soprattutto per chi invece cede il proprio dispositivo, visto che può ottenere il ricavo direttamente sul conto bancario in pochi giorni. Come funzionano gli Swappie phone ATM?

Chi vuole vendere il vecchio smartphone, dovrà compilare un questionario sulle condizioni attuali, depositarlo nel macchinario per l'ispezione finale, indicare le coordinate bancarie e in 24 ore riceverà i soldi. Chi invece vuole permutare il proprio smartphone con uno più nuovo, deve solo pagare la differenza dopo l'ispezione che valuta effettivamente il vecchio modello e ritirare presso il bancomat quello nuovo. Mentre chi compra e basta deve solo scegliere uno tra i modelli ricondizionati  disponibili, pagare e ritirare subito. Swappie garantisce gli smartphone ricondizionati per un anno con la possibilità di riconsegnare il dispositivo entro 14 giorni se non si è soddisfatti.

Fonte: Wired

Articoli Correlati

Go up