fonti rinnovabili

“Beleolico”, a Taranto il primo parco eolico marino del Mediterraneo

Scienza e ambiente

Nel Mar Mediterraneo, le prime turbine eoliche di Beleolico sono arrivate al largo delle coste italiane, un simbolo di speranza per un’Europa che sta affrontando una grave crisi energetica, che ha origini lontane, peggiorata dalla guerra in Ucraina.

Una volta completato, “Beleolico”, il primo parco eolico d’Italia installato nel Mediterraneo, si estenderà davanti alla spiaggia di Lido Azzurro e al porto di Taranto, come spiegano i vertici di Renexia, la società che gestisce il parco. Il parco avrà dieci turbine, in grado di alimentare 21.000 case. Battuta anche la burocrazia: ci sono voluti ben 14 anni per portare a termine il progetto “Beleolico“, che dovrebbe essere operativo entro maggio.

L’impianto produrrà energia per 60 mila Mwh, pari al fabbisogno annuo di 60 mila persone. In termini ambientali vuol dire che, nell’arco dei 25 anni di vita prevista, consentirà un risparmio di circa 730 mila tonnellate di Co2.

Capacità eolica e impianti off-shore e on-shore

L’Italia è il quinto paese in Europa in termini di capacità eolica installata, con complessivi 10.758 MW di impianti on-shore, cioè a terra. Il parco di Taranto sarà il primo off-shore, vale a dire: nel mare. L’Italia è uno dei maggiori consumatori europei di gas, che attualmente rappresenta il 42% del suo consumo energetico. E importa il 95% del gas, il 45% dalla Russia. Il governo italiano ha dato il via libera a sei nuovi parchi eolici on-shore, dalla Sardegna alla Basilicata, mentre si impegna a sbloccare “diverse decine di gigawatt di energia eolica off-shore”.

I progetti off-shore sono più complicati: la profondità media delle acque del Mediterraneo è molto più alta che in altre zone, come nel Mare del Nord, rendendo le installazioni sul fondo marino più complesse e costose. Tuttavia, l’invenzione delle turbine galleggianti ha aumentato il suo potenziale. La Francia ha appena tenuto la prima gara d’appalto per un parco eolico off-shore galleggiante e anche altri paesi del Mediterraneo, come la Grecia e la Spagna, stanno prendendo in considerazione il progetto.

Fonte: Euronews

11 thoughts on ““Beleolico”, a Taranto il primo parco eolico marino del Mediterraneo

  1. Oh my goodness! a wonderful post dude. Thank you Nonetheless We’re experiencing trouble with ur rss . Don’t know why Can not sign up for it. Will there be anybody acquiring identical rss issue? Anyone who knows kindly respond. Thnkx

  2. Howdy! Do you know if they make any plugins to assist with SEO?
    I’m trying to get my site to rank for some targeted keywords but I’m not seeing
    very good success. If you know of any please share. Appreciate it!
    You can read similar article here: Escape room list

  3. Well, the article is actually the sweetest on this notable topic. I harmonise with your conclusions and also will thirstily look forward to your next updates. Saying thanks definitely will not simply just be enough, for the extraordinary lucidity in your writing. I can directly grab your rss feed to stay abreast of any updates. Solid work and much success in your business efforts!

  4. I’m amazed, I have to admit. Rarely do I encounter a blog that’s both equally educative and interesting, and let me tell you, you have hit the nail on the head. The issue is something which too few folks are speaking intelligently about. I’m very happy I came across this in my search for something regarding this.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *