Il film su Bob Dylan accantonato a causa del Coronavirus

Bob Dylan

Lo ha annunciato a Collider il direttore della fotografia del Processo ai Chicago 7 Phedon Papamichael, che in passato ha già lavorato con James Mangold per Walk the Line, Innocenti bugie e Le Mans ’66.

A gennaio avevamo appreso che James Mangold avrebbe diretto Going Electric, un biopic dedicato a Bob Dylan con Timothée Chalamet. L'attore dovrebbe interpretare Dylan in un periodo chiave della sua carriera, quando cioè stava diventando il più importante musicista folk americano e scelse invece la via della rottura passando al rock n roll: il 25 luglio 1965 attaccò una chitarra elettrica al Newport Folk Festival causando uno scandalo tra i suoi fan (da qui il titolo del film, Going Electric). Il cantautore sta lavorando attivamente con lo studio e il regista alla realizzazione del film.

@Cinemavillage

Articoli Correlati

Go up