Antartide, Nasa rileva perdite di ghiaccio prima sconosciute

Distacco di ghiaccio in Antartide

La più grande incertezza nella previsione dell'innalzamento del livello del mare globale è come la perdita di ghiaccio dell'Antartide accelererà con il riscaldamento del clima. Due studi pubblicati il ​​10 agosto e guidati dai ricercatori del Jet Propulsion Laboratory della NASA nel sud della California

rivelano nuovi dati inaspettati su come la calotta glaciale antartica ha perso massa negli ultimi decenni.

Uno studio, pubblicato sulla rivista Nature, mappa come il distacco dell'iceberg - la rottura del ghiaccio dal fronte di un ghiacciaio - abbia cambiato la costa antartica negli ultimi 25 anni. I ricercatori hanno scoperto che il bordo della calotta glaciale ha perso gli iceberg più velocemente di quanto il ghiaccio possa essere sostituito. Questa scoperta a sorpresa raddoppia le stime precedenti della perdita di ghiaccio dalle piattaforme di ghiaccio galleggianti dell'Antartide dal 1997, da 6 trilioni a 12 trilioni di tonnellate. La perdita di ghiaccio dovuta al distacco ha indebolito le piattaforme di ghiaccio e ha consentito ai ghiacciai antartici di fluire più rapidamente nell'oceano, accelerando il tasso di innalzamento del livello del mare globale.

Articoli Correlati

Go up